Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia chiude i centri estivi in frazione: c’erano più di cento ragazzini | LE FOTO

Si sono concluse all'insegna del divertimento tutte le attività

Borgosesia chiude i centri estivi in frazione: c’erano più di cento ragazzini. Ad Agnona e Isolella sono termine le esperienze dedicate ai giovani.

Borgosesia

Ecco le foto

 

Quasi un centinaio sono stati i bambini, provenienti dalla scuola dell’infanzia e dalla primaria, che hanno trascorso le giornate negli spazi del circolo di Isolella. A coordinare le giornate è stato lo staff del “Castello magico”. I bambini, suddivisi in gruppi, hanno seguito proposte e giochi seguendo il tema di Asterix e Obelix. Il filo conduttore è stato anche al centro dello spettacolo conclusivo. A prendere parte al centro estivo di Isolella non sono stati solo i bambini della frazione: hanno infatti partecipato anche numerosi giovani di altre zone cittadine e da altri paesi valsesiani.

LEGGI ANCHE Borgosesia 220 ragazzi al centro estivo | TUTTE LE FOTO DEI GRUPPI

Ad Agnona l’oratorio parrocchiale ha accolto i bambini per quasi un mese, seguendo il tema “Batticuore”. Una trentina i giovanissimi iscritti, seguiti da una decina di animatori. Le giornate al centro estivo sono state scandite da animazioni, laboratori creativi e giochi di gruppo, con momenti di raccoglimento guidato dal parroco padre Joseph, e la possibilità di seguite una lezione quotidiana di inglese. Il programma ha anche inserito una gita a Gardaland: al parco divertimenti i giovanissimi, accompagnati dai genitori, hanno potuto trascorrere una giornata in tutta spensieratezza, divertendosi con giostre e attrazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.